Monthly Archives: August 2010

Ma guarda un po’

Allora. Tu alzi il telefono e chiami lei. E lei ti dice che si sente come te. CioĆ© ti ripete con parole sue esattamente quello tu senti dentro. Poi ti ammazzi dalle risate. Poi ti racconta "una delle sue" e … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment